Mercato San Severino

Mercato San Severino est une commune de la province de Salerne dans la région Campanie en Italie.

Mercato San Severino
Administration
Pays Italie
Région Campanie 
Province Salerne 
Code postal 84085
Code ISTAT 065067
Code cadastral F138
Préfixe tel. 089
Démographie
Gentilé sanseverinesi
Population 21 814 hab. (31-12-2010[1])
Densité 736,40 hab./km2
Géographie
Coordonnées 40° 47′ 00″ nord, 14° 45′ 00″ est
Altitude Min. 146 m
Max. 146 m
Superficie 3 000 ha = 30 km2
Divers
Saint patron San Rocco
Fête patronale 16 août
Localisation
Géolocalisation sur la carte : Campanie
Mercato San Severino
Géolocalisation sur la carte : Italie
Mercato San Severino
Géolocalisation sur la carte : Italie
Mercato San Severino
Liens
Site web http://www.comune.mercato-san-severino.sa.it

    Elle est nommée en l'honneur de la famille Sanseverino, dont elle était le fief de base.

    Administration

    Les maires successifs
    Période Identité Étiquette Qualité
    14 juin 2004 2009 Rocco D'Auria    
    2009 En cours Giovanni Romano    
    Les données manquantes sont à compléter.

    Hameaux

    Pandola, Acigliano, San Vincenzo, Capo Casale, Lombardi, Priscoli, Torello, Carifi, Ciorani, Curteri, Oscato, Spiano, Monticelli di Sopra, Monticelli di Sotto, Corticelle, Sant'Angelo, Ospizio, Costa, Acquarola, Piazza del Galdo, Sant'Eustachio

    Communes limitrophes

    Baronissi, Bracigliano, Castel San Giorgio, Cava de' Tirreni, Fisciano, Montoro, Roccapiemonte, Siano

    Jumelages


    Personnalités liées à la commune

    • Antonello Sanseverino, prince de Salerne, chef de la conjuration des barons
    • Roberto Sanseverino, condottiere
    • Antonio Somma (Partigiano, Dirigente sindacale della Cgil, prestigioso dirigente del Partito Comunista Italiano dal 1951 al 1989; m.2005)
    • Luigi Cacciatore (Parlamentare, Ministro della Repubblica nel 1947)
    • Ovidio Serino (Patriota,Garibaldino dei Mille-1860-'61)
    • Carmine Manzi( Poeta, scrittore, giornalista,fondatore dell'Accademia di Paestum, nel 1949)
    • Francesco Cecchino Cacciatore(Parlamentare del XX sec.)
    • Donato Somma( Ufficiale dell'Esercito Italiano, medaglia d'oro v.m. alla memoria, nella guerra di Libia,nel 1912)
    • Candido Trotta( Vescovo di Teramo nel XIX sec.)
    • Francesco Falco ( Ufficiale dell'Esercito Italiano, medaglia d'argento v.m. alla memoria nella II guerra mondiale- febbraio 1945)
    • Basilio Pergamo (Teologo, studioso di Duns Scoto, m.1952)
    • Francescantonio Biondo ( Vescovo di Capri e Ortona, sec.XVII)
    • Bartolomeo Prignano (Urbano VI, Pontefice nel 1378)
    • Antimo Negri( Filosofo del lavoro, studioso di Gentile, docente universitario, m.2005)
    • Gregorio Portanova(Studioso di storia locale, docente di Italiano e Latino,m. 1983)
    • Gabriele Cuomo( Storico delle Leggi Eversive, 1971-'75)
    • Ottavio Caputo( Studioso di storia locale, m.1996)
    • Emilio Pesce ( Pedagogista, Diretore Didattico,m.1993)
    • Salvatore Guadagno( Parroco di S.Maria delle Grazie,m.1992)
    • Emilio Coppola( Docente di Scienze umane, studioso di storia locale)
    • Bernardino Pignataro( Poeta e scrittore del XIX sec.)
    • Vincenzo Alfano( Canonico della Cattedrale di Salerno, docente del Seminario diocesano, nel XX sec.)
    • Ettore Imperio (Sindaco di Mercato S.Severino, negli anni Venti del XX sec.)
    • Agostino Guerrasio (Sindaco di Mercato S.Severino nel XIX sec.)
    • Gerardo Romano (Sindaco di Mercato S.Severino, nel XIX sec.)
    • Maurizio d'Alessio ( Giureconsulto del XVII sec.)
    • Basilio De Vivo(Oratore del XVII sec.)
    • Francesco de Crescenzo (Ufficiale dell'Esercito Imperiale nel XVI sec.)
    • Amato Bilotta( Esponente del fascismo locale, Podestà negli Anni Trenta)
    • Marzio d'Amato ( Podestà, esponente della Demopcrazia Cristiana, nel 1946)
    • Gennaro De Angelis (Parroco di S.Angelo 1914-'59)
    • Felice Pironti (attivista politico)
    • Filippo Petti ( Sindaco di Mercato S.Severino nel 1952-'70, Consigliere regionale della Regione Campania,nel 1970-'75)
    • Andrea Villani( Teologo, Padre Guardiano della Casa madre redentorista di Ciorani, nel XVIII sec.)
    • Pietro Folliero (Giureconsulto, uomo politico del XVI sec.)
    • Carmine Amato ( Ufficiale dell'Esecito Italiano, medaglia d'argento v.m. alla memoria nella I guerra mondiale,m.1916)
    • Carmine Pergamo ( Sottufficiale dell'Esercito Italiano, medaclia d'argento v.m. alla memmoria nella I guerra mondiale, m.1916)
    • Alfonso Scafuro ( Ufficiale dell'Esercito Italiano, medaglia d'argento v.m. alla memoria nella I guerra mondiale, m.1916)
    • Orlando Ruggiero ( Operatore culturale del XX sec.)
    • Gino Noia ( Operatore culturale, studioso di storia locale, m.2011)
    • E.A.Mario ( Cittadino onorario di Mercato S.Severino)
    • Michele Prisco ( Cittadino onorario di Mercato S.Severino)
    • Benito Mussolini ( Cittadino onorario di Me rcato S.Severino, nel 1924)
    • Angelo Antonio Toriello (attivista sociale, giornalista investigativo e diplomatico, attualmente in carica come ambasciatore itinerante della Repubblica Democratica di Sao Tomé e Principe)


    Notes

    • Portail de la Campanie
    Cet article est issu de Wikipedia. Le texte est sous licence Creative Commons - Attribution - Sharealike. Des conditions supplémentaires peuvent s'appliquer aux fichiers multimédias.